Richiesta certificato di morte

  • Servizio attivo

Il certificato di morte è redatto dall’ufficiale di stato civile, presente sul luogo del decesso, che certifica l’autenticità di una dichiarazione di morte di un soggetto.


A chi è rivolto

Il certificato di morte può essere richiesto da chiunque abbia un interesse legittimo e motivato. Non è necessario avere un legame di parentela con la persona deceduta o essere un parente diretto. Qualsiasi individuo o ente che possa dimostrare un interesse giuridicamente rilevante può richiedere il certificato di morte.

Ad esempio, il certificato di morte potrebbe essere richiesto da:

  1. Familiari e parenti della persona deceduta.
  2. Ereditieri o liquidatori di successione.
  3. Avvocati o consulenti legali incaricati di questioni relative all'eredità.
  4. Enti assicurativi o istituti finanziari in relazione a polizze assicurative o benefici legati alla morte.
  5. Agenzie o istituti governativi per fini di indagine o statistiche.
  6. Altri soggetti che possano dimostrare un interesse giuridicamente rilevante.

È importante specificare il motivo per cui si richiede il certificato di morte, in modo che l'ufficio competente possa valutare l'idoneità della richiesta e fornire il documento corretto.

Descrizione

Il certificato di morte è un documento ufficiale che attesta il decesso di una persona. Esso contiene i dati essenziali per descrivere e identificare il defunto, tra cui il nome, il cognome, la data e il Comune in cui è avvenuto il decesso. Queste informazioni sono fondamentali per attestare legalmente la morte di una persona.

Il certificato di morte viene rilasciato dall'ufficio di Stato civile del Comune in cui è avvenuto il decesso. È un documento importante che può essere richiesto per vari scopi legali, amministrativi o personali. Ad esempio, può essere necessario per la liquidazione dell'eredità, l'aggiornamento dei documenti personali, la chiusura di conti bancari o polizze assicurative, o per altre questioni legali e burocratiche.

Il certificato di morte è un documento ufficiale e ha valore legale. Viene rilasciato in forma cartacea o elettronica e può essere utilizzato come prova della morte di una persona in diversi contesti. È importante conservare il certificato di morte in un luogo sicuro, in quanto potrebbe essere richiesto in futuro per eventuali pratiche amministrative o legali.

Come fare

Per richiedere una copia del certificato di morte, è necessario seguire i seguenti passi:

  1. Rivolgersi all'ufficio di Stato civile del Comune in cui è avvenuto il decesso. È possibile recarsi personalmente presso l'ufficio o inviare la richiesta tramite posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo protocollo.cancelloarnone@asmepec.it. È consigliabile verificare preventivamente gli orari di apertura dell'ufficio e gli eventuali documenti o moduli richiesti per la richiesta.
  2. Compilare un modulo di richiesta specificando i dati essenziali del defunto, come il nome, il cognome, la data e il Comune di decesso. È possibile che l'ufficio fornisca un modulo standard da compilare o che richieda una richiesta scritta con tutti i dettagli richiesti.
  3. Allegare alla richiesta una copia del proprio documento di identità valido, che servirà a confermare l'identità del richiedente.
  4. Inviare la richiesta al Comune tramite posta elettronica certificata (PEC) o consegnarla personalmente all'ufficio di Stato civile. Assicurarsi di fornire tutti i dettagli necessari e fornire un recapito di contatto valido per eventuali comunicazioni o notifiche.
  5. Attendere la lavorazione della richiesta da parte dell'ufficio di Stato civile. I tempi di elaborazione possono variare a seconda del carico di lavoro dell'ufficio e del Comune specifico. Si consiglia di verificare i tempi stimati direttamente con l'ufficio di competenza.

Una volta che la richiesta è stata elaborata, verrà emessa una copia del certificato di morte richiesto. Questo documento potrà essere ritirato personalmente presso l'ufficio di Stato civile o spedito al richiedente tramite posta o altri mezzi di consegna, a seconda delle modalità stabilite dal Comune.

Cosa serve

Per richiedere il certificato di morte, sono generalmente richiesti i seguenti documenti:

  • Documento di identità del richiedente in corso di validità: È necessario presentare un documento di identità valido, come la carta d'identità, il passaporto o la patente di guida. Assicurarsi che il documento sia ancora valido al momento della richiesta.
  • Atto di morte: In alcuni casi potrebbe essere richiesto di fornire una copia dell'atto di morte del defunto. L'atto di morte può essere ottenuto dall'ufficio di Stato civile del Comune in cui è avvenuto il decesso o da altre autorità competenti.

Cosa si ottiene

Richiedendo il certificato di morte, si otterrà una copia ufficiale del documento che attesta la morte di una persona. Il certificato di morte contiene i dati essenziali per descrivere e confermare il decesso, come il nome, il cognome, la data e il Comune in cui è avvenuto il decesso. La copia del certificato di morte ha valore legale e può essere utilizzata per vari scopi, come la registrazione delle successioni, la richiesta di benefici previdenziali, l'aggiornamento di documenti personali, ecc.

Tempi e scadenze

Il certificato di morte ha una durata illimitata in quanto rappresenta un documento ufficiale che attesta un evento passato e non subisce modifiche nel tempo. Pertanto, una volta ottenuto il certificato di morte, non è necessario rinnovarlo o richiederne una nuova copia nel corso del tempo.

Il certificato ha durata illimitata, in quanto non modificabile.

Quanto costa

Il rilascio di tali atti è gratuito, esente da ogni tassa governativa o diritto comunale.

Accedi al servizio

Uffici che erogano il servizio:

Ufficio Anagrafe e Protocollo

L'Ufficio Anagrafe e Protocollo del Comune di Cancello ed Arnone è responsabile della gestione e dell'aggiornamento delle informazioni anagrafiche dei cittadini residenti nel territorio comunale.

Responsabili:
Ufficio Stato Civile ed Elettorale

L'Ufficio Stato Civile ed Elettorale del Comune di Cancello ed Arnone è responsabile della gestione di questioni legate allo stato civile dei cittadini e all'organizzazione delle pratiche elettorali.

Responsabili:

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Stato Civile ed Elettorale

Telefono: 08231708621

Email: statocivile.cancelloarnone@gmail.com

Pec: anagrafe.cancelloarnone@asmepec.it

Unità Organizzativa Responsabile

Ufficio Stato Civile ed Elettorale

L'Ufficio Stato Civile ed Elettorale del Comune di Cancello ed Arnone è responsabile della gestione di questioni legate allo stato civile dei cittadini e all'organizzazione delle pratiche elettorali.

Municipio di Cancello ed Arnone

Piazza Municipio, 1

Cancello ed Arnone (CE), 81030

Responsabili:
Argomenti:

Pagina aggiornata il 15/06/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri